La direzione

ANNA ORLANDI

fagotto, musica d’insieme, propedeutica musicale, teoria musicale

Nata nel 1982, si è diplomata nel 2004 con il massimo dei voti presso il Conservatorio “A.Pedrollo” di Vicenza, sotto la guida del M°Adami Eros. Nel 2007 ha conseguito con votazione 110/110 il “Biennio Sperimentale di secondo livello in fagotto” con il M° Andrea Bressan presso il conservatorio “B.Marcello” di Venezia, e, presso lo stesso conservatorio, nel 2008 ha ottenuto il diploma di Didattica della Musica. Ha partecipato a corsi di perfezionamento con importanti fagottisti come Roberto Giaccaglia, Andrea Bressan, Milan Turkovic, Valentino Zucchiatti. Nel 2003 è stata scelta come primo fagotto dell’Orchestra Regionale dei Conservatori del Veneto. Si è classificata in alcuni concorsi nazionali di musica da camera, quali IV Concorso Nazionale per giovani strumentisti“ Città di Meda” e Concorso Nazionale “Nuovi Orizzonti 2003” di Arezzo. Ha collaborato con molte orchestre tra cui l’Orchestra Arena di Verona, l’ Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza l’Orchestra Sinfonica di Pesaro, , l’ Orchestra “Filarmonia Veneta” di Treviso, l'Orchestra delle Venezie, l'Orchestra di Vicenza, l'Orchestra Accademia del Concerto.

Nel 2005 ha partecipato alla tournèè austriaca con l’European Philarmonic Orchestra e nel 2006 è stata scelta per la collaborazione con l’Orchestra “J.Futura” diretta dal M° M. Dini Ciacci,con la quale ha svolto varie tournèè anche all’estero.

Ha collaborato anche con l’ensamble “Officina Musicale” dell’Aquila diretta dal maestro O.Tucella, e con il “Quadrivium ensamble”. Ha collaborato anche in formazioni cameristiche tra cui il Quintetto a fiati del Veneto “ Andrea Palladio”, con cui ha svolto vari concerti, tra cui quello inaugurale della rassegna “Incontri sulla tastiera 2008-2009” al Teatro Olimpico di Vicenza e partecipato come solista alla rassegna musicale “Festival Castelli e Musiche”a Thiene. Svolge da molti anni attività d’insegnamento attraverso collaborazioni con l’associazione Ludus Musicae di Thiene, l’ Istituto Musicale Veneto, la scuola “ I Minipolifonici” di Trento, l’Accademia Musicale Butterfly.


ALESSIA ORLANDI

pianoforte

Alessia Orlandi, nata nel 1989 a Vicenza, ha intrapreso lo studio del pianoforte all'età di cinque anni.

Viene ammessa nel 1999 al Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza sotto la guida del M°Enrico Anselmi che la accompagna fino all'ottavo anno del suo percorso musicale, e in seguito conclude gli studi con la Prof.Cristina Stella diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Nonostante la giovane età ottiene numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali:

  • 1°premio al Concorso Musicale Nazionale Città di Ortona nel 2002;
  • 1°premio assoluto al 3° Concorso per giovani strumentisti Città di Meda 2002;
  • 1°premio al 1° Concorso Musicale “Note d’Oro”di Sora (FR) nel 2002;
  • 1°premio all’8° Concorso Nazionale “Riviera della Versilia” nel 2004;
  • 1°premio al Concorso pianistico nazionale “Gradus ad musicumcertamen” Lastra a Signadel 2006;
  • 1°premio al Concorso musicale nazionale “Comune di Cantalupa” ePremio speciale “Comune di Cantalupa”miglior esecutore tra i vincitori del concorso nel 2007;
  • 1°premio assoluto (100/100) al XVI Concorso Riviera della Versilia“Daniele Ridolfi” e Premio speciale “Liliana Fubini”–miglior esecutore tra i vincitori del concorso 2007;
  • 2°premio al "Piano International Competition" di Settimo Torinese;

Si  è esibita in concerto in molte città Italiane e all'estero,partecipando inoltre a masterclass di improvvisazione (con P.Sarubbi,C. Montandon) e di perfezionamento pianistico (DelleVigneFabbri, Entremont e Scalafiotti all'Ecole Normal de Musique di Parigi).

Ha frequentato il Conservatorio della Svizzera Italiana, nella classe di Nora Doallo, ottenendo i Master in Music Pedagogy e Mus